Ferite

Si distingue nella collezione per il carattere vivo, forte ed unico,  la vitalità dell’acciaio che si ferisce ma non muore, capace di farsi notare e di esprimere da solo la certezza delle cose che durano, senza alcun bisogno di complicità con altri elementi.

 

Comments are closed.